Violenza donne, pensionati Cisl e Anteas: i giovani riflettano

Red/Nav

Roma, 24 nov. (askanews) - Generi e generazioni a confronto sulla violenza contro le donne. È il tema dell'evento organizzato dal coordinamento donne della Fnp Cisl Basilicata (il sindacato pensionati della Cisl) e dall'associazione Anteas in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. L'appuntamento è per mercoledì 27 novembre, alle 18, da Pace Bio, in Viale del Basento, a Potenza.

"Anche quest'anno abbiamo voluto proporre un momento di riflessione tra donne, uomini, giovani e bambini", spiega Liliana Guarino, coordinatrice femminile della Fnp, che sottolinea come "il termine femminicidio, che identifica una violenza di genere di un uomo su una donna, recentemente introdotto, sia stato riconosciuto ormai come una violazione dei diritti umani".

Come si combatte in concreto la violenza di genere? Per Guarino "la risposta va cercata sul piano educativo. Noi, come sindacato dei pensionati della Cisl, chiediamo l'introduzione nelle scuole di un'adeguata educazione ai rapporti sentimentali tra generi al fine di superare culturalmente ogni tipo di violenza e auspichiamo inoltre una maggiore tutela per le donne che denunciano le molestie e certezza della pena per gli uomini violenti".