Violenza donne, Regione Lazio presenta premio Colasanti-Lopez

Red/Nav

Roma, 24 nov. (askanews) - Un premio per ricordare Donatella Colasanti e Rosaria Lopez, le due donne vittime di rapimento e omicidio nel comune di San Felice Circeo nel 1975: in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, che si celebra domani lunedì 25 novembre, la Regione Lazio ha deciso di promuovere numerose iniziative ed eventi per sensibilizzare i cittadini e soprattutto i giovani su questo tema. Primo fra tutti un bando, il Premio Colasanti Lopez, per le scuole secondarie e gli istituti di formazione del territorio per non dimenticare la storia e la sofferenza di queste due donne, vittime di un episodio di violenza efferata e dai risvolti drammatici, e per promuovere tra le nuove generazioni la consapevolezza e il contrasto alla violenza sulle donne.

Alla conferenza stampa di presentazione del premio, che si svolgerà a Roma, nella sede della Regione Lazio, lunedì 25 novembre alle ore 11, partecipano l'attrice Claudia Gerini, Giovanna Pugliese, Assessora al Turismo e alle Pari Opportunità, Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione del Consiglio Regionale del Lazio, Roberto Colasanti, fratello di Donatella Colasanti, e Letizia Lopez, sorella di Rosaria Lopez, Claudio Di Berardino, Assessore al Lavoro e nuovi diritti, Formazione, Scuola e Diritto allo Studio universitario, Politiche per la ricostruzione e Cecilia D'Elia, Presidente Cabina di Regia per la Prevenzione ed il Contrasto alla Violenza di genere.

Nel corso della giornata di lunedì, la Giunta e il Consiglio regionale del Lazio celebrano la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne con altre importanti iniziative. Nel pomeriggio Giovanna Pugliese, Assessora al Turismo e alle Pari Opportunità, e l'Assessore alla Sanità e Integrazione sociosanitaria, Alessio D'Amato, presentano, sempre nella sala Tevere della Regione Lazio, alle ore 15, "Salute in rosa": nel corso dell'evento saranno illustrate le linee guida per l'accoglienza e il supporto alle donne vittime di violenza all'interno dei Pronto Soccorso e delle strutture ospedaliere del Lazio.

In serata, presso lo Spazio Rossellini in Via della Vasca Navale 58 a Roma, andrà in scena lo spettacolo "Taddrarite", scritto da Luana Rondinelli con Donatella Finocchiaro, Claudia Potenza e Antonia Truppo. Inoltre venerdì 29 novembre, a Formello, sarà inaugurato il Centro antiviolenza "Galassia" e sabato 30 novembre ad Amatrice verrà presentata la Casa delle donne di Amatrice; infine il 3 dicembre, presso la Casa della Salute Santa Caterina della Rosa di Via Nicolò Forteguerri 4 a Roma prenderà il via un corso di formazione per gli operatori socio-sanitari e le operatrici dei centri antiviolenza.