Violenza donne, Rettore Palermo “Il problema è culturale”