Violenza donne, Ronzulli (Fi): basta vittime femminicidio

Pol/Gal

Roma, 25 nov. (askanews) - "Sono 135 le vittime di femminicidio in Italia nel 2018: 135 donne uccise per mano di uomini-bestia, sedicenti amanti, che mietono vittime nell'indifferenza generale. Basta girarsi dall'altra parte. Basta far finta di non sentire. Basta coprirsi gli occhi. Basta tacere. Basta voltarsi dall'altra parte. Basta giustificare il carnefice. Basta essere complici. Stop alla violenza sulle donne". Lo scrive su Twitter Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato.