Violenza donne, Rostan (Leu): più fondi per autoimprenditorialità -2-

Pol/Bar

Roma, 25 nov. (askanews) - "In Italia - ha detto ancora Michela Rostan - ogni 72 ore una donna viene uccisa dal compagno, dal marito, dall'ex fidanzato, dal convivente. Nei primi 10 mesi del 2019 sono già 95. Una strage senza fine. Senza contare le migliaia di episodi di violenze, umiliazioni, pestaggi, molti dei quali mai denunciati".

"L'approvazione della legge sul femminicidio e quella ancor più recente del codice rosso hanno avuto il merito - ha proseguito - di offrire nuovi strumenti alle forze dell'ordine e alla magistratura per combattere il fenomeno. Ma non basta. Se vogliamo davvero liberare le donne dai loro oppressori bisogna creare le condizioni perché si possano rifare una vita lontane dai loro aguzzini", ha concluso la deputata di LeU.