Violenza donne, Speranza: cambiare cultura nostro Paese

Pol/Luc

Roma, 25 nov. (askanews) - "Ogni giorno nei nostri pronto soccorso arrivano donne picchiate da uomini. Sono solo una parte di quelle che subiscono violenza. Il nostro sistema sanitario garantisce a tutte cura, rispetto e ascolto. Ma non basta. Dobbiamo fare il massimo per cambiare la cultura del nostro paese. #stopviolenzasulledonne". Lo scrive su Facebook il Ministro della Salute Roberto Speranza.