Violenza polizia Usa, un nero ha 3 volte pi possibilit... -2-

A24/Pca

New York, 25 giu. (askanews) - I ricercatori Gabriel Schwartz e Jacquelyn Jahn hanno scritto nell'introduzione al rapporto che il movimento 'Black Lives Matter' ha "riportato l'attenzione sulla violenza mortale della polizia come un problema urgente di salute pubblica e giustizia razziale". "Le morti legate alla polizia hanno cause, distribuzione e conseguenze diverse per la popolazione da altre forme di violenze e sono attualmente migliaia, ogni anno". "Uomini di minoranze etniche/razziali, i giovani e quelli che vivono in aree economicamente disagiate - si legge - sono particolarmente a rischio". Secondo le informazioni contenute nel database Fatal Encounters, "la polizia responsabile di oltre un omicidio su dodici di uomini adulti avvenuti tra il 2012 e il 2018".

Lo studio ha trovato alti livelli di disuguaglianza razziale nella polizia anche in citt pi piccole come Trenton (New Jersey), Dayton (Ohio), Reno (Nevada), Asheville (North Carolina), Columbus (Ohio), Milwaukee (Wisconsin) e St. Louis (Missouri), dove i neri hanno quattro volte pi possibilit di morire per mano della polizia rispetto ai bianchi. Considerando i dati nazionali, i neri hanno 3,23 volte pi possibilit di morire in un'interazione con la polizia rispetto a un bianco.