Violenze su minori Ostia, arresti domiciliari per 45enne

Nav

Roma, 30 gen. (askanews) - Nell'agosto scorso, in spiaggia e nei pressi di una piscina d'uno stabilimento di Ostia ha compiuto invadenti palpeggiamenti nei confronti di almeno tre piccole ragazzine di 9 anni. Per questo oggi è stato messo agli arresti domiciliari un uomo di 45 anni. Ad eseguire la misura cautelare sono stati i carabinieri che hanno anche svolto accertamenti sulla vicenda. Ad accorgersi degli abusi erano state alcune mamme. Le verifiche sono state coordinate dal pm Maria Monteleone e dal sostituto Francesco Gualtieri.