**Vip: all'asta Force Blue, il super yacht di Briatore sequestrato nel 2010**

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

di Ilaria Floris

Force Blue, il super yacht di proprietà di Flavio Briatore sequestrato nel 2010 al largo di La Spezia mentre a bordo si trovavano il figlio e lex moglie Elisabetta Gregoraci, è stato messo in vendita. A quanto apprende l'Adnkronos, la Corte d'Appello di Genova ha notificato a Flavio Briatore il decreto del 30 dicembre 2020, con la quale autorizza, quasi 11 anni dopo, la vendita giudiziale della barca, uno yacht super lusso che è il 78mo più grande del mondo, "delegando e autorizzando l'amministratore e custode giudiziale del bene all'esecuzione della stessa".

La cifra di partenza, secondo quanto si legge nell'ordinanza, è fissata in 7 milioni di euro, e la data dell'asta è fissata per il 27 gennaio 2021 alle ore 10.00. Le "offerte irrevocabili di acquisto, redatte in lingua italiana, con valore di proposta contrattuale" dovranno essere depositate "in busta chiusa" presso lo studio del notaio Ugo Bechini di Genova. La notizia colpisce soprattutto alla luce del fatto che la data della vendita è precedente alla data fissata per la decisione definitiva sul processo relativo allo yacht da parte della Cassazione: il 12 febbraio 2021, ovvero appena 14 giorni dopo.

Tra le motivazioni della decisione della Corte d’appello di Genova, c'è la difficoltà ad affrontare i costi di manutenzione dello yacht, e il rischio che la nave si deteriori. Secondo quanto si apprende da fonti vicine all'entourage dell'imprenditore, il valore dell'imbarcazione potrebbe essere ben più alto, quasi il doppio, rispetto alla cifra proposta come base di partenza dell'asta. Ora resta ora da vedere cosa succederà se Briatore dovesse vincere il ricorso in Cassazione il 12 febbraio, e l'imbarcazione dovesse essere, nel frattempo, venduta.