Virginia Raggi inaugura la stazione di S.Giovanni della metro C: "Roma comincia a correre"

Huffington Post

Taglio del nastro e una convinzione: "Roma ricomincia a correre". Virginia Raggi inaugura la stazione di San Giovanni della metro C della Capitale e festeggia: "Oggi è una giornata storica per Roma e per l'Italia, finalmente dopo anni viene aperta la stazione di San Giovanni della metro C, è un momento che tantissimi cittadini stavano aspettando. Portiamo a compimento parte di una grande opera infrastrutturale in una cornice magnifica: una stazione museo. Roma, vetrina d'Italia, comincia a correre verso il futuro e anche l'Italia deve esserne orgogliosa".

Il taglio del nastro è avvenuto nel corso di una visita alla stazione con la simbolica apertura dei tornelli. La sindaca ha promesso che la linea C della metropolitana arriverà fino a piazzale Clodio e poi "almeno fino alla Farnesina".

Appena inaugurata la nuova stazione di San Giovanni è stata presa d'assalto da tantissimi cittadini in arrivo dai quartieri di Roma est o diretti dal centro verso il Pigneto, Centocelle o Tor Bella Monaca. Diventa così operativo il secondo incrocio tra due linee, la A e la C, della rete metropolitana capitolina, dopo quello di Termini tra la A e la B.

Con l'apertura della fermata San Giovanni, la linea C arriva a 22 stazioni per un totale di 18 chilometri di tracciato. La linea ha subito numerosi ritardi progettuali nella sua realizzazione. I lavori sono partiti a luglio 2007, con un appalto da 2,7 miliardi affidato ad un consorzio di imprese composto da Vianini Lavori (gruppo Caltagirone), Ansaldo, Astaldi e Consorzio Cooperative Costruzioni, per realizzare un tracciato da Pantano a Clodio di 25 chilometri con 30 stazioni. Ma tra ritardi nei lavori, lievitazione dei costi oltre i 3 miliardi e indagini della magistratura contabile, l'opera e' diventata ben presto simbolo delle incompiute dell'urbanistica romana.

Al momento sono aperti i cantieri per realizzare le stazioni di Amba Aradan e di Colosseo, dove il tracciato incrocerà anche la linea B. La scorsa settimana...

Continua a leggere su HuffPost