Virus, 20 cinesi dimessi dallo Spallanzani

webinfo@adnkronos.com

Sono state dimesse questa mattina dall'ospedale Spallanzani le 20 persone che erano state in contatto con i due coniugi cinesi risultati positivi a Covid-19, il coronavirus. Trascorsi i 14 giorni di osservazione e risultati sempre negativi ai test, sono stati dimessi poco dopo le 7. Il gruppo aveva viaggiato con la coppia poi risultata contagiata e il loro autobus era stato recuperato a Cassino e scortato fino all'Istituto per le malattie infettive Spallanzani. 

I 20 cinesi che hanno terminato la quarantena all'Istituto Spallanzani rientreranno oggi in Cina, a quanto si apprende, via Francoforte. Da Roma dunque faranno scalo nell'aeroporto tedesco per poi tornare a casa.