Virus, 400 brandine a Fiumicino per cinesi bloccati

webinfo@adnkronos.com

Una sorta di dormitorio è stato allestito dalla Protezione Civile per i cinesi bloccati all'aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino. Una decisione presa venerdì, immediatamente dopo la riunione delle 17, dal dipartimento nazionale che sta organizzando i ponti aerei dalla Cina all'Italia. Quattrocento brandine e quattrocento coperte sono a disposizione dei cinesi in attesa della cessata emergenza.