Virus, Burioni risponde a Travaglio

webinfo@adnkronos.com

Va avanti a colpi di tweet il botta e risposta tra Roberto Burioni e Marco Travaglio sull'emergenza coronavirus. "Capisco benissimo che è una banalità, ma in mancanza di farmaci e vaccini in grado di rallentare l’infezione l’unica arma per bloccare l’epidemia e sperare di vincere questo virus è l’isolamento" twitta il virologo, specificando in un post scriptum che "i titoli non li scrive l’intervistato". 

Ieri il direttore del Fatto Quotidiano aveva cinguettato un "ma mi faccia il piacere" all'indirizzo di Burioni, replicando all'intervista su 'La Stampa' nel corso della quale il virologo aveva osservato che “la migliore arma per fermare l’epidemia è isolare chi ha contratto l’infezione”. "Fortuna che ci sono scienziati come lui, sennò non ci arrivava nessuno" aveva scritto Travaglio. Da qui, oggi, la risposta di Burioni.