Virus Cina: Burioni, 'vorrei vaccino per vedere no-vax implorarlo in ginocchio'

webinfo@adnkronos.com

"Desidererei che si trovasse immediatamente un vaccino contro il coronavirus per due motivi. Il primo perché salverebbe tante vite umane, il secondo per il piacere di vedere gli antivaccinisti implorare la vaccinazione in ginocchio sui ceci". A scriverlo su Twitter è il virologo Roberto Burioni.