Virus Cina, Grimoldi(Lega): governo non fa nulla per prevenzione

Red/Lsa

Roma, 26 gen. (askanews) - Il Governo "non sta facendo nulla" per prevenire il pericolo del corona virus cinese. Lo dichiara in una nota Paolo Grimoldi, deputato della Lega, componente della Commissione Esteri e presidente della delegazione italiana all'Osce. "Gli americani e i francesi stanno evacuando i loro cittadini da Wuhan e dalle altre aree a rischio, la Cina sta attuando drastiche misure di isolamento, chiudendo città e annullando eventi pubblici, mentre in tutto questo l'Italia, senza ormai un vero Governo, sta a guardare, è l'unico Stato occidentale a non fare nulla. In queste ore - sostiene grimoldi - a Palazzo Chigi e alla Farnesina serve predisporre misure urgenti di prevenzione. Oppure Di Maio, zerbinato alla Cina, preferisce non fare nulla per non deludere gli amici di Pechino?".