Virus Cina, primo caso in Usa

webinfo@adnkronos.com

Primo caso del nuovo misterioso coronavirus negli Stati Uniti. Secondo quanto confermato dalle autorità sanitarie federali, un uomo è ricoverato in isolamento al Providence Regional Medical Center di Everett, nello Stato di Washington. L'uomo, hanno reso noto gli 'US Centers for Disease Control and Prevention' - residente nella Snohomish County - era rientrato a Washington da Wuhan, il focolaio dove si è diffuso il virus. Avrebbe però detto di non essere stato nel mercato centrale della città cinese, dove sono messi in vendita pesci e animali selvatici, considerato l'origine del virus.Secondo i CDC, l'uomo non presentava sintomi al suo arrivo a Seattle mercoledì scorso dopo il viaggio in Cina. Le autorità sanitarie federali affermano che le condizioni dell'uomo sono buone e ci sono pochi rischi che infetti altre persone.