Virus Cina, sale a 41 il numero delle vittime, oltre 1100 contagi

Mpd

Roma, 25 gen. (askanews) - Sale a 41 il numero delle vittime del nuovo coronavirus in Cina. Lo hanno reso noto le autorità locali. E secondo il South China Morning Post, 29 province cinesi avrebbero dichiarato un totale di 1112 casi accertati, 572 dei quali a Wuhan, epicentro dell'epidemia, regione nella quale i morti sono stati 39. Casi sono stati riportati anche a Honk Kong, Macau, Taiwan e altri Paesi. E anche l'Europa conta i suoi primi tre contagi, in Francia: sono ricoverati in isolamento in ospedali di Parigi e Bordeaux.