Virus Cina, Salvini: "E poi eravamo noi a essere 'speculatori' e catastrofisti..."

webinfo@adnkronos.com

"Confermati primi due casi di #coronavirus in Italia (due turisti cinesi), chiuso il traffico aereo con la Cina, dichiarata l'emergenza globale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. E poi eravamo noi a essere 'speculatori' e catastrofisti... Frontiere aperte, incapaci al governo". Lo scrive Matteo Salvini su Twitter.