Virus Cina, sarebbero negative prime analisi presunto caso Bari

Mpd

Roma, 23 gen. (askanews) - Non sarebbe un caso di NCoV quello della paziente ricoverata nelle scorse ore al Policlinico di Bari. I risultati delle analisi, in corso allo Spallanzani di Roma, si avranno fra un paio di giorni ma a quanto si apprende dai primi riscontri non si tratterebbe del nuovo coronavirus.

La donna si è rivolta oggi al Policlinico di Bari con febbre, tosse e sintomi influenza. Il ricovero è stato immediato essendo la paziente appena rientrata da un viaggio in Cina che aveva toccato anche la città di Wuhan da dove l'epidemia è partita. Scattate immediatamente tutte le misure precauzionali e inviati a Roma i materiali per le analisi.