Virus Cina, Speranza: "Casi sospetti in Italia tutti negativi"

webinfo@adnkronos.com

"Su tutti i casi sospetti di coronavirus in questi giorni sono state fatte verifiche e sono tutti negativi. Chiaramente saremo molti rigorosi nell'informare prontamente la stampa e la popolazione nel caso in cui dovessero esserci casi confermati". Lo ha affermato il ministro della Salute, Roberto Speranza, parlando all'Adnkronos. "Abbiamo una procedura anche su questo punto che non è inventata dal Governo italiano, ma prevista dall'Oms: è quindi utile che ci sia una centralità di questa comunicazione".