Virus cinese, primo caso sospetto in Italia. Ricoverata una donna a Bari

Una cantante barese di ritorno dalla Cina è stata ricoverata nel Policlinico di Bari per un sospetto caso di coronavirus ed è stata posta in isolamento respiratorio e da contatto in attesa degli esami diagnostici. Da quanto si è appreso, la dona rientrava da un tour in oriente che aveva toccato la zona di Wuhan, epicentro del virus.