Virus, Diana Bracco: "Ricercatrici Spallanzani vero orgoglio italiano"

webinfo@adnkronos.com

"Aver isolato il coronavirus per primi in Europa, è motivo d'orgoglio per l'intero mondo della ricerca e della sanità italiana", afferma Diana Bracco, Presidente di Alisei, Cluster tecnologico nazionale delle Life Sciences, e Vicepresidente esecutiva della Fondazione Italia-Cina. "Avere a disposizione il virus in un sistema di cultura permetterà ai nostri ricercatori di testare farmaci in vitro e fare studi per sviluppare terapie efficaci. Il fatto poi - aggiunge Diana Bracco - che il team dell'Istituto Lazzaro Spallanzani protagonista di questa impresa sia composto da tre donne mi riempie il cuore di gioia, perché conferma il grande ruolo che esse svolgono nella ricerca scientifica. Il mio plauso, dunque, a Maria Rosaria Capobianchi, direttrice del laboratorio di virologia di Roma, che con il suo lavoro straordinario ha anche testimoniato concretamente la vicinanza e la solidarietà degli italiani nei confronti del popolo cinese colpito da questa grave emergenza sanitaria”.