Virus, Grecia, presidentessa parla alla nazione

vgp

Roma, 24 mar. (askanews) - Martedì pomeriggio la nuova presidente della Grecia, Katerina Sakellaropoulou, consegnerà un messaggio alla nazione durante la quale dovrebbe riferirsi al giorno dell'indipendenza di mercoledì 25 marzo, che verrà celebrato quest'anno in assenza di folle a causa dell'epidemia di coronavirus e necessità del blocco imposto da lunedì.

Nel messaggio registrato, anticipa il quotidiano Ekhatimerini, Sakellaropoulou dovrebbe sottolineare che la sospensione dei diritti e delle libertà individuali e la restrizione delle norme sociali sono dovuta alla crisi senza precedenti e al rischio per la salute pubblica posti da Covid-19, ma che si tratta di una misura temporanea e che alla fine sarà sollevato quando il rischio è passato.

Mercoledì Sakellaropoulou visiterà la Tomba del Milite Ignoto per depositare una corona in onore del Giorno dell'Indipendenza. Anche il primo ministro Kyriakos Mitsotakis e il presidente del parlamento Kostas Tasoulas dovrebbero partecipare, mentre sono stati invitati anche i leader dei partiti dell'opposizione. Sarà la prima volta che l'anniversario viene segnato da una così scarsa presenza.