Virus, Merkel: pronta a vaccinarmi con AstraZeneca

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 30 mar. (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel è pronta a essere vaccinata con l'iniezione Covid-19 di Astrazeneca, ha detto in una conferenza stampa.

"Quando sarà il mio turno, mi farò vaccinare, anche con AstraZeneca", ha detto Merkel, 66 anni, in una conferenza stampa sulla decisione della Germania di limitare l'uso del vaccino dell'azienda britannico-svedese per problemi di salute. "La possibilità che io venga vaccinata si sta avvicinando."

L'intervento della Merkel arriva dopo che la commissione permanente tedesca per le vaccinazioni (Stiko) ha raccomandato che a nessuno di età inferiore ai 60 anni vengano somministrati i vaccini Oxford / AstraZeneca, secondo un rapporto di Augsburger Allgemeine.

Augsburger Allgemeine ha citato il rapporto Stiko come dicendo:

Sulla base delle prove attualmente disponibili, ma ancora limitate, e tenendo conto dell'attuale situazione pandemica, Stiko consiglia di utilizzare il vaccino Covid-19 AstraZeneca per le persone di età superiore ai 60 anni.

Il loro utilizzo al di sotto di questo limite di età, tuttavia, rimane possibile a discrezione del medico e con l'accettazione del rischio individuale dopo un'attenta spiegazione.

Per quanto riguarda la seconda dose di vaccino per i giovani che hanno già ricevuto una prima dose del vaccino Covid-19 AstraZeneca, lo Stiko commenterà entro fine aprile.

In precedenza è emerso che i servizi sanitari in altre parti del paese, tra cui Berlino e Brandeburgo, avevano sospeso la distribuzione del jab ai minori di 60 anni per possibili effetti collaterali.