Virus, nave giapponese in quarantena: grave uno dei contagiati

webinfo@adnkronos.com

Una delle persone contagiate dal nuovo coronavirus a bordo della nave da crociera Diamond Princess in quarantena nel porto di Yokohama è in gravi condizioni. Lo ha reso noto il ministero della Sanità giapponese, citato dall'agenzia di stampa Kyodo, precisando che si tratta di una persona fra le 20 che erano risultate positive ai test dei giorni scorsi e che soffre di problemi pre-esistenti. Oggi lo stesso ministero aveva dato notizia di 41 nuovi altri casi ed il responsabile Katsunobu Kato ha anticipato che si sta considerando la possibilità di condurre test sulle persone anziane e più vulnerabili: finora erano stati esaminati 273 tra passeggeri e membri dell'equipaggio. 

Intanto il ministero della Difesa ha fatto sapere che manderà a bordo della nave - dove, prima dello sbarco, delle persone infettate si trovano 3.711 tra passeggeri e membri dell'equipaggio di 56 Paesi diversi - personale medico delle Forze di autodifesa, mentre un'imbarcazione commerciale fungerà da base temporanea.  

Sulla Diamond Princess si trovano anche 35 italiani, di cui 25 membri di equipaggio e dieci passeggeri. La fine della quarantena, fa sapere il ministero della Sanità, è per il momento confermata per il 19 febbraio.