Virus, Ong alla Grecia: garantire salute migranti -6-

vgp

Roma, 24 mar. (askanews) -

- venire incontro alle specifiche necessità delle persone che vivono in insediamenti informali nei pressi dei Cai, che possono avere problemi ancora più acuti in termini di mancanza di acqua, prodotti e servizi igienico-sanitari e raccolta dei rifiuti; - garantire che fino a quando i Cai non saranno decongestionati siano disponibili e presenti medici e infermieri in numero adeguato così come personale specializzato nella salute mentale. Ove possibile, questi servizi potrebbero essere forniti da remoto. Le organizzazioni che hanno sottoscritto l'appello al governo greco sono le seguenti:

Action Aid Hellas, Amnesty International, ARSIS - Association for the Social Support of Youth, Defence for Children International Greece, ELIX NGO, Greek Forum of Refugees Help Refugees / Choose Love, HIAS Greece, HumanRights360, Human Rights Watch, International Rescue Committee, Jesuit Refugee Service Greece (JRS Greece), Legal Centre Lesvos, Médecins du Monde - Greece (MdM-Greece), Network for Children's Rights Praksis, Refugee Legal Support, Refugee Rights Europe, Refugee Support Aegean, Solidarity Now e Terre des hommes Hellas.