Virus, rientrati ultimi 87 studenti da Cina

webinfo@adnkronos.com

Sono rientrati gli ultimi 87 studenti italiani che hanno dovuto terminare in anticipo, a causa dell’emergenza coronavirus, il programma scolastico in Cina e Hong Kong con Intercultura. I 13 studenti che erano ad Hong Kong sono rientrati in Italia mercoledì̀ 5 febbraio. Uno studente da Hong Kong e altri studenti dalla Cina erano già ritornati nei giorni precedenti. Insieme all’organizzazione partner cinese, Intercultura ha provveduto al rientro in Italia degli ultimi 87 studenti ancora in Cina. I ragazzi e le ragazze, dalle varie città della Cina dove si trovavano da agosto per l’inizio dell’anno scolastico, sono arrivati negli scali internazionali cinesi da lì hanno fatto scalo ad Hong Kong, poi a Londra e per finire negli scali italiani. 

"Erano molto stanchi per il viaggio, sollevati e contenti di vedere le loro famiglie, ma anche dispiaciuti per aver interrotto un’esperienza che pensavano di portare avanti per tutto l’anno scolastico - fa sapere all’Adnkronos un portavoce di Intercultura -. Le famiglie che li ospitavano li hanno invitati a tornare appena l’emergenza sarà rientrata". Sorpresa poi per una delle studentesse rientrate, che compie 18 anni: la famiglia le ha fatto trovare all’aeroporto una torta per festeggiare così rientro e compleanno.