Virus, Selvaggia Lucarelli bacchetta Andrea Purgatori

webinfo@adnkronos.com

Selvaggia Lucarelli bacchetta Andrea Purgatori. La giornalista ha pubblicato su twitter un video in cui il conduttore di 'Atlantide' presenta il film 'Virus letale'. "Purgatori presenta il film 'Virus letale': un virus che uccide in 72 ore per lui è SIMILE al coronavirus e "è curiosa l’analogia con un sospetto tutt’altro che confermato che ANCHE il cononavirus sia sfuggito ad un laboratorio militare". Contesto e mi risponde 'vabbè ciao'", scrive Lucarelli. 

 

 

Nel video in questione, Purgatori presenta il film spiegando che è "costruito con il meccanismo di un thriller" e che "racconta la storia di un esperimento scientifico segreto che propaga un virus simile a quello di ebola e che contagia l'uomo attraverso un animale che fa da traghettatore: in questo caso è una scimmia, mentre in Cina si pensa che si sia trattato di un pipistrello o di un serpente". Poi aggiunge: "E' curiosa l'analogia con il sospetto, tutt'altro che confermato, che anche il coronavirus sia sfuggito a un laboratorio militare che stava testando delle armi biologiche".