Virus, stazionaria la coppia ricoverata allo Spallanzani

webinfo@adnkronos.com

E' in condizioni stazionarie e resta in terapia intensiva la coppia cinese risultata positiva al test sul nuovo coronavirus. E' quanto emerge dal bollettino appena diffuso dall'Istituto Spallanzani di Roma. I "parametri emodinamici sono stabili - si legge - prosegue il supporto respiratorio e il monitoraggio continuo dei parametri clinici e di laboratorio. La prognosi rimane riservata". Ricoverati allo Spallanzani anche altri 4 pazienti sintomatici provenienti dalle zone della Cina interessate dell'epidemia. In corso i test per la ricerca del virus. "Le 20 persone che non presentano nessun sintomo e che hanno avuto contatti con la coppia cinese positiva all'infezione continuano ad essere osservate presso l'Istituto. Sono tutte in buone condizioni generali e la loro salute non desta preoccupazione", comunica ancora l'Istituto. 

Intanto si è riunita questa mattina la task-force coronavirus 2019-nCoV del ministero della Salute alla presenza del ministro, Roberto Speranza. È stato fatto il punto della situazione sull'andamento del contagio in Cina e negli altri Paesi coinvolti. "Sono state verificate le implementazioni dei controlli su porti e aeroporti", fanno sapere gli esperti. "In coordinamento con la Protezione Civile - si legge in una nota - procedono regolarmente le operazioni di controllo con i termoscanner su tutti i passeggeri in arrivo".  

È stato anche valutato il flusso di chiamate al numero 1500.