Visualizzazioni YouTube, cambia tutto

webinfo@adnkronos.com

Youtube si appresta a r ivoluzionare il mondo dei video musicali annunciando un nuovo metodo di conteggio per le visualizzazioni.  

Dal comunicato ufficiale diffuso dall'azienda sul proprio blog, l'iniziativa risponde alla necessità di "mantenere coerenza e credibilità". YouTube si autodefinisce "barometro" dei gusti musicali di questa epoca e per questo motivo punta a "garantire trasparenza" eliminando la possibilità di gonfiare o truccare il numero di clic per ogni video.  

YouTube non conterà più le visualizzazioni provenienti dalle pubblicità a pagamento: questa è la novità. In sostanza, tali clic verranno estromessi dal calcolo finalizzato alle classifiche musicali che, quindi, terranno conto solamente delle riproduzioni fisiche, e per intero, dei singoli video o brani. 

Una scelta radicale che potrebbe avere importanti ripercussioni sul settore musicale.