Vitalizi: Corrado (M5s), 'pensione a Formigoni errore e sfregio a cittadini onesti' (2)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – Tuttavia, rimarca Corrado, "il problema vero è di natura etica: in un momento di assoluta difficoltà del Paese, dove moltissimi cittadini si trovano in condizioni economiche insostenibili, dare 7mila euro a un soggetto che ha commesso gravi reati nei confronti dello Stato è assurdo".

Senza contare che "più volte Formigoni ha parlato di indigenza, quando si riferiva al fatto di doversi mantenere con l'assegno da 700 euro che gli era stato riconosciuto dopo il congelamento della pensione; ecco – conclude- vorrei sottolineare che in quella che lui chiama 'indigenza', si trova al pari di altri milioni di cittadini italiani che sono costretti quotidianamente a vivere in quelle stesse condizioni".