Vitalizi, Di Nicola: al Senato conflitto d'interessi inaccettabile

Pol/Bar

Roma, 4 feb. (askanews) - "Spiace dirlo, ma la presidente del Senato Casellati sembra non voglia cogliere la gravità della situazione che si è creata nella Commissione Contenziosa che dovrà decidere in materia di vitalizi". Lo ha affermato in una nota il senatore del Movimento 5 stelle Primo Di Nicola.

"Il conflitto di interessi che la sta travolgendo - ha aggiunto - è inaccettabile, anche perché investe la credibilità dell'intera istituzione Senato. I suoi componenti in conflitto di interesse dovrebbero per dignità dimettersi. E se non lo faranno è dovere della presidenza prendere in mano la situazione".