Vitalizi, M5s: sciogliere la commissione che esamina i ricorsi

Pol/Bac

Roma, 30 gen. (askanews) - "Se le notizie sul ripristino dei vitalizi riportate dal Fatto Quotidiano sono vere, siamo di fronte ad una vicenda scandalosa. A decidere di salvare il più odioso dei privilegi che la vecchia classe politica si è data è infatti un organo interno del Senato in pieno conflitto d'interessi. A cominciare dal presidente della Commissione Contenziosa, l'organo che sta decidendo se far tornare in vita i vitalizi, che da questo ribaltamento si avvantaggerebbe personalmente. A questo punto chiediamo alla presidente del Senato di stoppare questa pronuncia che vanifica una riforma che i cittadini italiani invocano da decenni. Bisogna sciogliere l'organo in conflitto d'interessi e formarne uno nuovo con componenti senatori in grado di valutare e decidere in serenità e senza che ci siano di mezzo interessi personali". Lo afferma il senatore del Movimento 5 Stelle, Primo Di Nicola.