Vitalizi, Taverna (M5s): allarme per giudici Senato su ricorsi

Tor

Roma, 30 ott. (askanews) - "Allarme conflitto d'interessi per due giudici della Commissione contenziosa del Senato che il 4 novembre dovrà esaminare i ricorsi di 772 ex senatori e decidere sulla conservazione dei loro odiosi privilegi. Privilegi che qualche decennio fa le Camere si autoassegnarono ingiustamente, ricordiamolo che non fa mai male". Lo scrive sulla sua pagina Facebook la vicepresidente M5s del Senato Paola Taverna, commentando alcune notizie di stampa emerse ieri su un quotidiano e riprese dal Blog delle Stelle.

"Ora - denuncia Taverna- il punto è che esiste uno strano giro di amicizie, un nebuloso intreccio di simpatie che ci preoccupa rispetto all'imparzialità del giudizio. Sapevamo che qualche nostalgico avrebbe tentato la via dell'autoconservazione ma sarebbe davvero un brutto segnale fare un passo indietro nel percorso che ha riavvicinato i cittadini alle Istituzioni" .