Vittorio Sgarbi contro Fedez: “Tu non hai mai fatto pipì in testa alla Ferragni?”

·1 minuto per la lettura
sgarbi vs fedez
sgarbi vs fedez

La questione che vede coinvolto Fedez nella diatriba sul DDL Zan non accenna a placarsi. Dopo le critiche nei confronti dell’ex premier Matteo Renzi, il rapper si è difatti scagliato anche contro il critico d’arte Vittorio Sgarbi. Tutto ha avuto inizio dopo l’alterco tra Chiara Ferragni e il leader di Italia Viva, partito che ha chiesto alcune modifiche al tanto chiacchierato decreto contro l’omotransfobia.

Sgarbi interviene sui social contro Fedez

Tanto è bastato a scatenare le ire dell’influencer cremonese, che ha subito risposto sostenendo che “i politici fanno schifo” e che l’Italia è il paese “più transfobico d’Europa”. A sua volta Renzi ha definito la Ferragni una qualunquista, recriminazioni a cui ha nuovamente replicato l’ex giudice di X-Factor nonché marito della blogger. Nello specifico Fedez ha chiesto: “C’è tempo per spiegare quanto sei bravo a fare la pipì sulla testa degli italiani dicendogli che è pioggia”.

Ecco allora l’intervento di Sgarbi, che ha domandato direttamente al rapper: “Tu non hai mai fatto pipì in testa alla Ferragni? Siamo sicuri che non hai mai fatto cose che hanno a che fare con la meraviglia della pipì? La pipì in fondo può essere meglio della pioggia. Vaf***lo Fedez”. Tali dure quanto dirette parole sono state riprese dal cantate su Twitter, che ha così precisato:

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli