"Vivo con un fantasma che minaccia di uccidermi": la storia di Adam fa il giro del web

Una delle foto scattate da Adam Ellis al presunto fantasma


Da circa un anno Adam Ellis sta vivendo un vero e proprio incubo. Il ragazzo inglese ha raccontato sui social di essere tormentato da un fantasma che tenta in ogni modo di ucciderlo. Si tratterebbe, secondo quando ha rivelato il giovane, di un bambino morto diversi anni fa e che vivrebbe sotto il suo stesso tetto. Adam ha pubblicato sui social “le prove” dei suoi incontri ravvicinati.

Una vita infernale

Il giovane ha condiviso su Twitter alcune foto in cui sembrerebbe proprio apparire un fantasma. Tutto ha avuto inizio quando Ellis ha cominciato a sognare ogni notte uno strano bambino. Nel sogno, lo spirito del piccolo si siede su una sedia accanto al suo letto, mentre Adam resta paralizzato dalla paura. A un certo punto l’inquietante presenza si alza e si avvicina a lui urlando. Poi l’uomo si sveglia, ricordando di aver scattato alcune foto durante la fase rem. Quando la mattina controlla il suo cellulare, trova sempre gli scatti notturni, constatando di vivere realmente ciò che crede di aver soltanto sognato.

Ma l’incubo di Adam non finisce qui: il giovane ha spiegato di sentirsi minacciato dal fantasma. In un altro sogno, una ragazza gli ha rivelato una notizia inquietante: il bambino morto si chiama David e appare solo a mezzanotte: “Se si rivolgi a lui con “caro David”, potrai fargli due domande, mentre alla terza ti ucciderà”, ha scritto Ellis su Twitter a proposito del messaggio della donna.


LEGGI ANCHE: 'Samara' arriva a Roma, psicosi social

Chi è il bambino-fantasma

Adam ha spiegato che il piccolo che lo perseguita ormai da diversi mesi era morto in un negozio a causa di una mensola che gli venne lanciata in testa. Un’altra foto davvero inquietante in cui compare il fantasma bambino è stata scattata nella sua cucina e anche questa condivisa su Twitter. Osservando bene l’immagine, si può notare una strana presenza vicino alla finestra. Impaurito dalla situazione, Ellis ha deciso di installare delle telecamere nella sua abitazione. Rivedendo poi le registrazioni, Adam si è reso conto che, anche quando è fuori di casa, accadono cose molto strane: la sedia a dondolo apparentemente vuota si muove e una corazza di tartaruga appesa al muro cade a terra. Così la decisione di trasferirsi e di abbandonare quel luogo infestato. Ma i fenomeni paranormali non si placano. A mezzanotte in punto i suoi gatti si riuniscono davanti alla porta d’ingresso e iniziano a miagolare a una strana figura, prontamente immortalata e postata sui social dal padrone di casa.

LEGGI ANCHE: Usa, scuola cattolica mette all'indice Harry Potter: evoca Maligno