Vladimir Luxuria su Pascale-Turci: "Da quel sorriso avevo sospettato..."

Luxuria Pascale Turci
Luxuria Pascale Turci

Attivista, amatissima in televisione e prima e unica transgender ad essere eletta in Parlamento nel 2006, Vladimir Luxuria porta avanti con orgoglio la sua battaglia per il riconoscimento della famiglia arcobaleno. Nel corso di una intervista rilasciata a “Il Corriere della Sera” l’attivista ha speso delle significative parole sull’unione tra Francesca Pascale e Paola Turci che sono convolate a nozze nella giornata di sabato 2 luglio e rivela: “Io da quel sorriso avevo sospettato…”

Luxuria su Francesca Pascale: “Vide Paola Turci sul palco e la guardò rapita…”

Vladimir Luxuria ha citato in particolare un episodio avvenuto nel Pride di Napoli del 2021. Di Francesca Pascale – ha raccontato – aveva visto l’amarezza, poi ci fu quell’incontro nel capoluogo partenopeo e qualcosa di magico successe. Sul palco in quell’occasione c’era Paola Turci e Pascale la guardava come rapita: “Paola Turci sul palco fece un bellissimo discorso e Francesca la guardava da lontano tutta rapita. Le era tornata la luce negli occhi. Le chiesi se erano venute insieme: mi rispose con un sorriso. Avevo sospettato…”

“Mi piacerebbe dire che si sposano…”

Ne far gli auguri alle due donne Vladimir Luxuria ha scritto delle parole a tratti amare: “Mi piacerebbe dire che si sposano, in realtà si “uniscono” perché in Italia ci sono le unioni civili e non ancora il matrimonio egualitario […] al di là di tutto l’amore trionfa sempre perché chi è se stesso ha già vinto”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli