'Voglio farti un augurio', concorrente lancia una maledizione in sardo a Bonolis

Doveva essere un augurio per Paolo Bonolis, invece si è rivelata una vera e propria maledizione contro il conduttore di Avanti un Altro. Un giovane ragazzo sardo si presenta come concorrente del divertente quiz show di Canale 5 e con la scusa di essere appassionato di poesia sarda, lancia un incomprensibile anatema. La reazione di Bonolis è esilarante.

La maledizione a Paolo Bonolis durante Avanti un Altro

Giovanni, questo il nome del concorrente proveniente dalla Sardegna, esordisce dicendosi appassionato delle tradizioni della sua terra, soprattutto di poesia. Così si esibisce nella declamazione di alcuni versi, che presenta come un augurio nella sua lingua. LEGGI ANCHE: -- Avanti un altro, quanto guadagna Paolo Bonolis? Il cachet stellare del conduttore televisivo Le parole pronunciate dal giovane, in realtà, non sono altro che una maledizione, che tradotte in italiano suonano più o meno come segue

“Ti maledico, anche se non sono bravo a farlo perché Dio non mi ha dato il talento. Ti vengano tanti mali quanta sabbia c’è nel mare e quante once pesa la terra. Ti metta la fune al collo il boia domani per impiccarti. Possano infierire su di te col pungolo tante volte quanti sono i giri che fa l'orologio”.

[caption id="attachment_435382" align="alignnone" width="700"] Foto: Instagram[/caption]

maledizione paolo bonolis avanti un altro

La reazione di Bonolis

Quando Giovanni finisce di recitare la sua ‘poesia’ ad Avanti un Altro, Paolo Bonolis forse capisce che quelle parole assomigliano più a una maledizone che a un augurio. Il conduttore prima lo ringrazia, poi replica con altrettanta ironia. “Lei parla inglese?” gli chiede sornione. “Yes” risponde con qualche incertezza il concorrente”. “Allora le rispondo in inglese: ‘To your sister’” replica Bonolis, che per sicurezza chiarisce ancora meglio il concetto: “A soreta!”. Lo spassoso siparietto ha divertito molto il pubblico in studio e il video della involontaria gag è già divenuto virale sui social. https://www.instagram.com/p/B7jGJGknOLh/