Voi lancia il progetto "Città fatte per essere vissute" a Milano

(Adnkronos) - La svedese Voi Technology annuncia il superamento del milione e mezzo di km percorsi sui suoi monopattini in sharing a Milano in meno di due anni. L’annuncio, effettuato nel contesto di Smart City NOW, si accompagna alla presentazione del progetto "Città fatte per essere vissute" che la società sta realizzando in tutta Europa grazie allo sviluppo delle sue proposte di integrazione alle piattaforme MaaS, per aiutare a realizzare una vera "Milano in 15 minuti" o appunto, una Milano fatta per essere vissuta.

Una ricerca condotta da Voi Technology sui propri clienti nel 2021, ha fatto emergere che il 16% dei clienti italiani ha scelto di utilizzare il monopattino in sharing al posto della propria auto per determinati tragitti, nel segno del cosiddetto modal shift, ovvero il cambio di utilizzo del mezzo di trasporto, dall’auto al servizio in sharing integrato ad altri servizi di trasporto pubblico e in sharing. A livello locale significa che Voi in quasi due anni di servizio a Milano, ha contribuito ad evitare circa 100.000 viaggi in auto privata in città, un dato che equivale a 50 tonnellate di CO2 e 20 Kg di PM2.5 risparmiati.

Inoltre, il servizio Voi Technology a Milano come anche in altre città ha integrato gli spostamenti di primo e ultimo miglio in città da o per fermate del servizio pubblico. Queste corse intermodali rappresentano il 56% del totale delle corse effettuate a Milano. Segno che il servizio di micromobilità in sharing è un attore fondamentale per il completamento dell’offerta di trasporto pubblico.

Oggi Milano è la 100ª città più trafficata al mondo nonostante sia la 372ª città e la 67ª area metropolitana per popolazione. Ciò significa che il traffico di Milano è quasi quattro volte più congestionato del necessario. Per un itinerario che richiederebbe 30' a Milano ne richiede mediamente 38. Cinque giorni e tre ore è la quantità di tempo che, ogni anno, ogni milanese trascorre imbottigliato nel traffico. Nella vita media di una persona (80 anni) si tratta di circa 229 giorni, circa sette mesi e mezzo bloccati nel traffico. In questo senso la mission di Voi Technology implica il miglioramento dell’accesso al trasporto pubblico, il suo relativo incremento e utilizzo intermodale con la micromobilità in sharing e, in parallelo, la riduzione del numero di auto private sulle strade grazie a integrazioni light o "deep" con MaaS pubblici e/o privati, come è già stato sviluppato in diverse città europee quali ad esempio Stoccarda, Helsinki e Berlino.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli