Volante travolge scooter: muore 25enne, agente indagato

Emergency units first intervention

Scontro mortale nella notte a Genova dove, poco prima dell'una in via Cornigliano, l'impatto di una volante con uno scooter non ha lasciato scampo al conducente del mezzo a due ruote. La vittima, secondo quanto riportato da Il Secolo XIX, è il 25enne di origini cingalesi Sharmilan Bramanantha

Il magistrato di turno ha disposto l'autopsia sul corpo del giovane e il sostituto procuratore, Gabriella Marino, ha anche aperto un fascicolo d'indagine. Secondo la ricostruzione della municipale infatti la polizia, che stava effettuando un intervento, non ha attivato le sirene ed è passata con il rosso ad un incrocio. In quel momento la vittima passava a velocità sostenuta e l'impatto è stato inevitabile. Secondo quanto trapelato la volante stava intervenendo su un danneggiamento in un supermercato Basko.

GUARDA ANCHE - In autostrada in contromano, conducente multato

Gli agenti avrebbero così acceso il lampeggiante senza però attivare la sirena. Arrivati a metà incrocio hanno impattato con lo scooter guidato da Bramanantha. L'agente della polizia che guidava la volante è ora indagato per omicidio stradale.