Voleva uccidersi, accoltella poliziotto che tenta di salvarlo

Ha accoltellato un poliziotto che ha cercato di salvargli la vita. E' successo venerdì notte in un'abitazione del quartiere di Marassi, a Genova. Protagonista della vicenda è un ragazzo di 21 anni, di origini brasiliane. A chiamare la polizia sono stati i genitori  dopo che, armato di coltello, aveva minacciato di togliersi la vita dopo una lite con la fidanzata.

All'arrivo degli agenti, il ragazzo si è messo a cavalcioni sulla finestra, cercando di gettarsi di sotto. In tre hanno cercato di trattenerlo e lui, in preda ad un raptus, ha colpito uno dei poliziotti, un sovrintendente di 45 anni, che gli stava afferrando la gamba. L'agente è stato ferito al braccio e alla mano. Ha riportato 15 giorni di prognosi. Il ragazzo è stato arrestato.