Volkswagen annuncia un piano per tagliare 5 mila posti di lavoro

·1 minuto per la lettura

AGI - Il colosso automobilistico tedesco Volkswagen ha annunciato un piano per tagliare in Germania un numero non specificato di posti di lavoro entro la fine del 2023, ma che potrebbe arrivare fino a 5.000 dipendenti nell'ambito di una riduzione dei costi destinata a finanziare il passaggio all'elettrico.

In un comunicato stampa, il gruppo ha annunciato un accordo con i sindacati che prevede che "fino a 900 dipendenti" optino per una formula di pensionamento anticipato a breve termine, mentre un "numero a quattro cifre", da 2.000 a 4.000 dipendenti, lascerebbe l'azienda nell'ambito di un piano di progressiva cessazione dell'attività.