Volkswagen, anteprima mondiale del suv coupé elettrico ID.5

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 3 nov. (askanews) - Anteprima mondiale per ID.5, il suv coupé elettrico Volkswagen basato sull'architettura Meb. Due le versioni entrambe con batteria da 77 kWh con ricarica fino a 135 kW: la ID.5 a trazione posteriore con una potenza di 128 kW (174 CV) o 150 kW (204 CV) con autonomia fino a 520 km e la ID.5 GTX a trazione integrale da 200 kW (299 CV) con autonomia fino a 480 km, capace di uno 0-100 in 6,3 secondi e di una velocità massima di 180 km/h. Volkswagen garantisce che dopo otto anni o una percorrenza di 160.000 km la batteria disporrà ancora di almeno il 70% della sua capacità originaria.

Caratterizzata da un design originale dall'effetto elegante ed espressivo, la ID.5 è lunga 4,6 metri e grazie al passo di 2,77 metri ha un abitacolo spazioso con soluzioni innovative come il volante multifunzione touch, head-up display con realtà aumentata (optional) e il Natural Voice Control con capacità di apprendimento. La ID.5 è connessa in rete, può ricevere aggiornamenti e upgrade over the air grazie al software di nuova generazione 3.0. ed è pronta per la ricarica intelligente bidirezionale. La ID.5 sarà prodotta nello stabilimento di Zwickau e consegnata ai clienti con un bilancio di C02 neutro, che sarà possibile mantenere ricaricando con energia verde. Per la ricarica domestica i clienti possono ricevere energia 100% green prodotta da Volkswagen Naturstrom tramite la controllata Elli che produce anche la Wallbox bidirezionale da 11 kW ID.Charger. Per la ricarica pubblica, con la piattaforma We Charge e l'App We Connect ID, si può accedere a una rete di 250mila punti di ricarica in Europa e alla rete di Ionity a condizione vantaggiose.

La ID.5 aggiunge un altro tassello al piano Accelerate di Volkswagen per la mobilità elettrica, connessa e a guida autonoma che punta allo "sviluppo dell'automobile in un prodotto basato sul software" e si affianca alla ID.3 in vendita in Europa e alla ID.4 distribuita a livello globale. Entro il 2025 nell'ambito del programma "Way to Zero", Volkswagen conta di avere un modello full electric nei principali segmenti di mercato. In Europa l'ultimo motore a combustione andrà fuori produzione fra il 2033 e il 2035, ma già nel 2030 "almeno" il 70% delle vendite sarà rappresentato da auto elettriche (50% in Nord America e Cina) per arrivare a un bilancio di CO2 neutro entro il 2050. Parallelamente Volkswagen investirà nelle stazioni di ricarica in Europa per realizzare in partnership una rete di 18mila punti di ricarica entro il 2025 e nelle rinnovabili per produrre, insieme a Rwe, 7 terawattora di energia fra eolico e solare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli