Volkswagen e-up 2020: prezzo inferiore, autonomia maggiore

Volkswagen e-up 2020

Volkswagen e-up 2020 testimonia il detto dello scrittore Robert Browning e resa celebre da Mies van der Rohe “Less is More”. Il nuovo modello elettrico di casa Volkswagen mostra infatti un’essenzialità dotata di tutto ciò che serve. A partire dalle dimensioni compatte fino ad estendersi su un design elegante senza essere sfarzoso fino a terminare in un motore splendidamente elettrico. Volkswagen e-up! è tutto questo. Il nuovo anno è alle porte come lo è anche questo modello, pronto a scattare fra le strade di città.

Volkswagen e-up! 2020 : autonomia up

Il nuovo modello elettrico della casa tedesca va a scoprire nuove batterie ancora più potenti, in grado di fare crescere il chilometraggio di autonomia dell’auto. Infatti la reale e rinnovata autonomia di e-up! è arrivata a contare i 260 km per un livello di consumo di 12,7 kWh/100 km.

Volkswagen e-up 2020 autonomia

Questa autonomia dipende da una batteria di presa DC, ovvero a corrente continua per chi non lo sapesse, capace di ricaricarsi all’ 80% in un’ora precisa. Si ricarica a casa con una wallbox e in una stazione pubblica con corrente alternata ci mette quattro o cinque ore.

L’autonomia effettiva raggiunge i 260 km mente il consumo stimato è di 12,7 kWh/100 km.

Ricarica velocissima e semplice

Gestire la ricarica non è mai stato così facile grazie alla app maps+more e We Connect, app opzionale.

Grazie a queste due app, lacui We Connect è perfetta sia per il sistema Apple che per Android, è reso possibile interrompere o programmare la ricarica tramite il telefono ma anche il climatizzatore con motore spento.

Motore Volkswagen

Anche il motore brilla. Abbiamo già detto che la e-up! è dotata di un motore elettrico, Tuttavia ricordiamo un dettaglio importante: si tratta pur sempre di un Volkswagen. Questo è già di per sè sinonimo di risultati brillanti.

gamma volkswagen elettriche

La vera innovazione si trova tuttavia sotto il cofano: questa piccola auto vanta un motore di 61 kW (83 cv) e ha uno scatto supersonico, se consideriamo che stiamo avendo a che fare con una citycar. Up! scatta da ferma a 100 in 11,9 secondi ed arriva ad una velocità massima rispettabile di 130 km/h.

Per quanto riguarda l’abitacolo, possiamo definirlo un ulteriore punto a favore. Diversamente dalle sue “colleghe” di città, all’interno della citycar marcata Volkswagen ci si piò stare comodamente in quattro. Inoltre, ci si può effettuare anche un viaggio, con un bel vano bagagli che contiene 251 litri. Se si abbatte del tutto il divano posteriore, si arriva a 941 litri di capienza.

Dotazioni di serie

Volkswagen è generosa con gli equipaggiamenti. Oltre ad un impianto audio con interfaccia per Bluetooth e DAB+ ci sono anche il climatizzatore Climatronic ed un volante multifunzione elegantemente rivestito in pelle.

interni Volkswagen e-up 2020

I cerchi in lega blade sono da 15 pollici e i vetri posteriori da vip sono oscurati, inoltre c’è il parcheggio assistito grazie ai sofisticati sensori di parcheggio dotati di telecamera Rear View, più cruise control ed un innovativo sistema che aiuta a mantenere la corsia marcato Lane Assist.