Volkswagen Up elettrica: prezzo ed autonomia dell’ auto cittadina

Vokswagen up elettrica prezzo

Vokswagen Up elettrica prezzo, autonomia e convenienza effettiva della piccola auto cittadina. Il massimo che si possa chiedere ad un’auto destinata per essere usata in città, è che sia compatta, piccola e maneggevole. In questo periodo storico in cui si inizia a prestare attenzione all’impatto ambientale dei carburanti, il motore elettrico è più di una scelta, diventando quasi un dettame morale che comporta un aumento di prezzo. Il caso di Up è tuttavia un’eccezione. La piccola auto è infatti anche incline all’ambiente e piena di comfort. Up si è presentata al Salone di Francoforte nel suo vestito più bello, ovvero un motore elettrico e una versione multiaccessoriata.

volkswagen e-up

Ciò che sembra imbattibile, però, è il prezzo. La base di partenza per la linea “e-” si aggirava inizialmente intorno ai 30.000 euro ma fra incentivi e grossissimi sconti, se sceglierete di mettervi al volante di quest’auto, troverete molto più che un parcheggio garantito. Comodità e portafogli pieno saranno infatti seduti accanto a voi.

Vokswagen Up elettrica prezzo

Partiamo dall’argomento più scottante. Il lato comodo dell’acquisto di un’auto di queste dimensioni è senz’altro trovare parcheggio nei posti più impensabili, scatenando anche qualche piccola imprecazione dai proprietari di modelli più ingombranti.

Vokswagen up elettrica prezzo 2020

In questo caso, di piccolo c’è anche il prezzo. Volswagen dimostra di tenerci all’ambiente abbassando notevolmente i prezzi di listino delle sue auto a zero emissioni. La Up! presentata al Salone dell’auto di Francoforte, dotata di un’autonomia WLTP di 260 km viene così a costare ben 5.100 euro in meno della gemella del 2018 e parte da una base di 23.500 euro, mettendo anche a disposizione una batteria più capiente rispetto a quella del modello precedente.

Incentivi elettrici

Volkswagen però vuole fare di più e mette in atto una promozione che sconta l’auto di ulteriori 3.000 euro, passando a 20.900 euro. Mettete in conto poi che potete chiedere l’Ecobonus per l’acquisto di un’automobile a zero emissioni e quindi se non rottamate avete uno sconto di 4.000 euro, se invece optate per la rottamazione los conto arriva a 6.000 euro ai quali c’è ancora da aggiungere l’incentivo locale che varia da regione a regione. Prendiamo l’esempio della Lombardia: qui si arriva ad avere una riduzione massima di 8.000 euro con rottamazione.

interni volkswagen up elettrica

Prezzo totale: prendete una Volkswagen Up! elettrica nuova, multiaccessoriata dal prezzo di 23.500 euro e la pagate a 6.900 euro. Niente male, eh? Aggiungeteci anche il Progetto Valore Volkswagen, ovvero una finanziaria che con un anticipo di 5.000 euro vi permette di pagare la piccola elettrica a 69 euro al mese per i prossimi 36 mesi.

Vantaggi e svantaggi Up elettrica

La piccola auto ha vantaggi e svantaggi.

Conviene prenderla per il suo prezzo così ridotto e perchè il marchio è sinonimo di affidabilità.

Non conviene per via delle sue rate. A pagare 69 euro al mese si pagano gli interessi del 5%, quando in giro le auto tradizionali vanno incontro al tasso zero. Inoltre, parliamo di un’utilitaria che non farà molti chilometri essendo studiata per essere una auto “di città” e rimane da vedere la sua tenuta su percorsi di diversa natura e per diverse circostanze per chiarire il suo effettivo valore.