Volkswagen ID.4 arriva in Italia, autonomia fino a 520 km

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 9 feb. (askanews) - Prosegue l'offensiva Volkswagen nell'elettrico. Dopo la ID.3, è possibile ordinare in Italia il suv 100% elettrico ID, il secondo modello basato sulla nuova piattaforma MEB che sarà venduto e prodotto in Europa, Stati Uniti e in Cina. Per diventare leader di settore, Volskwagen prevede di investire oltre 11 miliardi di euro entro il 2023 e di produrre di 1,5 milioni auto elettriche l'anno entro il 2025.

Due le versioni disponibili: Pure Performance con batteria da 52 kWh, 343 km di autonomia (ciclo WLTP) e motore posteriore da 170 CV solo in versione City e la Pro Performance, con batteria da 77 kWh, 520 km di autonomia (ciclo WLTP) e una potenza di 204 CV per uno 0-100 in 8,5 secondi. La velocità massima è limitata elettronicamente a 160 km/h per tutte le versioni. Nel corso dell'anno, arriverà anche una variante con trazione integrale: la ID.4 GTX. La Volkswagen ID.4 è disponbile in 4 allestimenti, con prezzi a partire da 43.150 euro. L'arrivo nei concessionari è previsto ad aprile.

"La ID.4 è fondamentale per la Volkswagen, perché con questo modello 100% elettrico la Marca entra nel segmento in maggiore crescita a livello mondiale, quello dei SUV compatti", ha dichiarato il Ceo di Volkswagen Ralf Brandstätter. Nel 2020, la Marca ha triplicato le consegue di vetture 100% elettriche e, grazie alla gamma ID., è già leader di vendita in alcuni Paesi. "Abbiamo già ricevuto 17.000 ordini per questa nuova auto", ha dichiarato Klaus Zellmer membro del Cda Responsabile per le Vendite. "Quest'auto è prodotta e venduta in Europa, presto lo sarà in Cina e successivamente anche negli Stati Uniti d'America. In sintesi, stiamo portando la piattaforma MEB in tutto il mondo, creando così le basi economiche per il successo della nostra gamma ID.", ha dichiarato Brandstätter. A Zwickau (Germania), nonché ad Anting e Foshan (Cina) la produzione di serie della ID.4 è già iniziata, mentre a Chattanooga (USA) e Emden (Germania) inizierà nel 2022.