Volkswagen presenta ID.3, prima auto elettrica su piattaforma MEB

Lzp

Milano, 10 set. (askanews) - Volkswagen ha presentato in anteprima mondiale al Salone di Francoforte la ID.3 1st, il primo veicolo 100% elettrico del gruppo che si basa sulla piattaforma elettrica modulare MEB. La ID.3 1st sarà commercializzata a metà 2020, con un prezzo base inferiore ai 30mila euro e una batteria da 58 kWh con 420 chilometri di autonomia nel ciclo WLTP.

In futuro, saranno disponibili anche una batteria più piccola da 45 kWh con 330 chilometri di autonomia e una più grande da 77 kWh con 550 chilometri di autonomia. Tutte le batterie, posizionate nel sottoscocca, sono garantite per 8 anni 0 160mila km. La potenza del motore, pari a 150 kW con 310 Nm di coppia per una velocità massima di 160 km/h, viene trasmessa all'asse posteriore attraverso un cambio monomarcia.

La ID.3, che ha quattro porte, è lunga 4.261 mm, larga 1.809 mm e alta 1.552 mm, con un passo di 2.765 mm. Il peso a vuoto è di 1.719 kg, il carico utile massimo è compreso tra 416 e 541 kg. Le dimensioni esterne sono paragonabili a quelle della Golf, mentre l'abitacolo, grazie al minor ingombro della propulsione elettrica, offre lo spazio di una vettura di classe superiore ed è dotato delle più evolute tecnologie di infotainment. Numerosi anche i sistemi di assistenza alla guida.

La ID.3 è il primo veicolo Volkswagen prodotto con bilancio di emissioni zero. La sostenibilità inizia già nella produzione della batteria dove viene utilizzata esclusivamente energia rinnovabile, come anche nella produzione dei componenti e nell'assemblaggio e verniciatura della vettura. Grazie al servizio di ricarica We Charge di Volkswagen (110mila punti di ricarica in Europa, inclusa la rete di Ionity) gli acquirenti della ID.3 1ST possono prelevare gratuitamente energia pulita per un anno dal giorno dell'immatricolazione (e comunque fino a massimo 2.000 kWh),

La ID.3 è il simbolo della nuova immagine Volkswagen "goTOzero": entro il 2050, l'intero Gruppo Volkswagen raggiungerà un bilancio neutro in termini di emissioni di CO2. Entro il 2023, Volkswagen investirà circa 9 miliardi di euro in mobilità elettrica, arrivando a produrre nei prossimi dieci anni oltre 20 modelli e dieci milioni di veicoli elettrici. "Con la ID.3 la Volkswagen è in viaggio verso il futuro", ha affermato Klaus Bischoff, responsabile del Design del marchio Volkswagen. "Il linguaggio naturale delle forme e l'esperienza totalmente intuitiva dell'utente indicano un nuovo modo di pensare all'elettrico".