Volo contatta il marito di Chiara Ferragni: "Non ho nulla contro di te"

·1 minuto per la lettura
Fabio Volo Fedez
Fabio Volo Fedez

Dopo il recente botta e risposta a proposito dell’ultimo gesto di beneficenza compiuto da Fedez (che aveva distribuito 5 mila euro a 5 sconosciuti), Fabio Volo ha lanciato un appello al rapper dicendosi pronto ad aderire alla sua campagna benefica.

Fabio Volo e Fedez: la replica

Fedez aveva replicato dopo le parole di Fabio Volo nei confronti della sua ultima opera di bene. Lo scrittore aveva infatti affermato di reputare il gesto del rapper un modo per “ottenere visibilità” e aveva affermato che a suo avviso sarebbe stato meglio fare beneficenza in silenzio. Fedez aveva risposto per le rime chiedendo a Volo se volesse aderire alla sua iniziativa benefica per i lavoratori dello spettacolo, e stavolta sembra che lo scrittore abbia deciso di “tendergli la mano” per un gesto di pace: “Mi dispiace se ti sei sentito offeso non ho nulla contro di te e sono favorevole alla beneficenza. Avevo criticato solo un pò il modo però mi hanno fatto notare che è una questione di età”, ha scritto Volo via social, dicendosi pronto a confrontarsi in diretta social col marito di Chiara Ferragni e ad aderire ai suoi progetti.

Lo scrittore ha anche affermato che a suo avviso il fraintendimento avuto con Fedez sarebbe avvenuto per motivi generazionali, e si è detto pronto a tornare sulle sue posizioni: “Prima che io aderisca alle cose che mi hai offerto e lo faccio volentieri potremmo dimostrare che due persone che hanno punti di vista diversi non devono essere insultati o gli si deve augurare la morte. Ci si può confrontare. Una società dove tutti la pensano allo stesso modo non evolve mai”, ha affermato.