Volo Rio-Parigi, procura: no a proscioglimento Air France e Airbus

Ihr

Roma, 6 set. (askanews) - La procura di Parigi ha annunciato un ricorso contro il proscioglimento di Air France e Airbus ordinato dai giudici istruttori incaricati del fascicolo sull'incidente del volo Rio-Parigi, che ha causato 228 morti nel 2009. La Procura aveva deciso a luglio a favore di un processo per la compagnia aerea, ma aveva respinto un rinvio per il costruttore.

Il primo giugno 2009 il volo AF447 si è schiantato nell'oceano Atlantico. Tutti i passeggeri e l'equipaggio, di 34 nazionalità diverse, sono morti nell'incidente, il più grave nella storia della compagnia di bandiera francese. (Segue)