Volo Roma-Chicago atterra in Irlanda: messaggio sospetto in bagno

THEMENBILD, Flugverkehr

Un volo di United Airlines da Roma a Chicago è stato deviato verso Shannon, in Irlanda, a causa di una "potenziale preoccupazione per la sicurezza". Lo riferisce la stessa compagnia aerea, secondo quanto riporta l'emittente Cnbc. Tutti i passeggeri del volo 971 saranno ricontrollati, insieme ai loro bagagli, e la compagnia fa sapere che lavorerà per "far ripartire i clienti per Chicago il prima possibile".

Secondo indiscrezioni riportate dall'Irish Times, l'allarme è scattato dopo che nel bagno dell'aereo è stato trovato un messaggio scarabocchiato in cui si diceva che c'era una bomba a bordo. L'aereo, partito da Fiumicino, trasportava 214 persone, fra passeggeri e membri dell'equipaggio. Lo staff ha dichiarato il May Day alle 12.45 circa, quando l'aereo si trovava circa 200 chilometri a ovest di Co Clare, informando i controllori di volo che intendeva deviare verso l'aeroporto di Shannon. Dopo avere sorvolato per un po' l'oceano per scaricare carburante in modo da ridurre il peso per l'atterraggio, il volo è arrivato alle 13.42 a Shannon, dove ad aspettare il Boeing 767 c'erano polizia e vigili del fuoco. I passeggeri, riporta sempre la stampa irlandese, sono sbarcati 40 minuti dopo e la polizia ha chiesto loro di scrivere qualcosa in modo da confrontare la scrittura con quella del messaggio trovato nel bagno.